Sportiva con un tocco di romanticismo

L’outfit di Nicole di oggi è sportivo ma allo stesso tempo molto femminile. Pantaloni morbidi in felpa con dettagli a contrasto e felpa total white con impuntura anteriore, new collection Zara Kids.
In sovrapposizione t-shirt bianca di pizzo (che avete già visto anche qui).

P1050339 P1050341

nicolePantaloni: Zara
Felpa: Zara
T-shirt: H&M
Anfibi: Kickers

In cucina…con il cuore!

San Valentino. Devo premettere che di solito non amo festeggiare queste ricorrenze dettate dal calendario, mi piace vivere la quotidianità, con piccole cose giorno dopo giorno.

Oggi quindi vi propongo un paio di idee che potrete sfruttare per San Valentino o come me, sperimentarle ogni volta che vi verrà voglia di cucinare qualcosa “con il cuore”… 🙂

Crostata di verdure

Si tratta di una semplicissima torta salata che io preparo utilizzando la pasta sfoglia già pronta ma se anche voi avete il Bimby o siete delle cuoche provette potete anche farla voi! In questo caso poi ho deciso di cuocerla in uno stampo a forma di cuore!

torta salataIngredienti:
1 confezione di pasta sfoglia
1 uova
30 gr. parmigiano grattugiato
100 gr. prosciutto cotto a cubetti
1 patata
3 zucchine
mezza melanzana
1 cipolla
30 gr. olio evo
sale e pepe

 

 

 

Inserire nel boccale la cipolla e tritare 10 sec. – vel.7 – Unire l’olio e rosolare 30 sec. – 100° – vel. 1
Aggiungere la patata e le zucchine tagliate a pezzetti piccoli e cuocere 20 minuti – 100° – vel. Soft – Antiorario
Mettere da parte il composto in una terrina.
Senza lavare il boccale, inserire l’uovo, il formaggio, il prosciutto cotto, il sale e il pepe. Mescolare 1 minuto – vel.3
Amalgamare il composto ottenuto con le verdure messe da parte in precedenza.
Foderare uno stampo con la pasta sfoglia facendo attenzione a mantenere i bordi della pasta al di fuori dello stampo.
Versare il composto e ripiegare i bordi della pasta sfoglia all’interno.
Cuocere in forno a 180° per circa 20/25 minuti.

Biscotti di pasta frolla al cacao

Sono un’alternativa ai classici biscotti di pasta frolla. Oggi li abbiamo fatti a forma di cuore!

biscotti_cacao

 

Ingredienti:
150 gr. burro freddo a pezzetti
130 gr. zucchero
2 uova
250 gr. farina bianca tipo 00
50 gr. cacao amaro in polvere

 

 

 

 

Se usate il Bimby come faccio io, inserite nel boccale tutti gli ingredienti e impastate 20 secondi – vel. 5
Compattate il composto con le mani e avvolgetelo in pellicola trasparente facendolo riposare in frigo per almeno un’oretta prima di utilizzarlo.
Stendete la pasta e fate tanti bellissimi cuoricini!!!

Nati per leggere

Nati per leggere è un progetto nato con lo scopo di promuovere la lettura ai bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 6 anni. Leggere loro ad alta voce fin dalla più tenera età è una attività coinvolgente e rafforza la relazione adulto bambino. La nostra voce è magia per il bambino!
Ricerche scientifiche dimostrano infatti come il leggere ad alta voce ai bambini in età prescolare abbia una positiva influenza sia dal punto di vista relazionale che cognitivo.
Con la lettura il bambino si appropria lentamente della lingua materna, delle sue parole, della sua forma e struttura.
Nati per Leggere propone un’interessante bibliografia selezionata per guidare le scelte dei genitori e dei futuri lettori.
Il progetto è attivo su tutto il territorio nazionale con progetti locali che coinvolgono tantissimi comuni italiani.
Questo progetto è attivo anche nel nostro comune, dove una volta al mese vengono organizzate giornate dedicate proprio alla lettura verso i più piccoli.
Oggi per la prima volta io e Nicole abbiamo partecipato ad uno di questi incontri ed è stata davvero una bella esperienza che oltre a ripetere sicuramente, consigliamo a tutti!!!
Buona lettura anche a voi!!!! 🙂

Ispirazione rock

Un look che sembra estrapolato da un film anni ’50 in pieno stile Rock & Roll… dettagli strong e un carattere forte e aggressivo, dai dettagli glamour! Ecco l’outfit del mio nipotino Giorgio, 4 anni!

Jeans neri risvoltati con fodera a contrasto, camicia bianca e giacca in felpa a righe. Le scarpe stilosissime bicolore traforate danno un tocco chic e ricercato a tutto il look. Il tocco finale è dato dalla catena appesa ai pantaloni. Nulla è lasciato al caso! 🙂

P1050249_ok

P1050250_ok P1050253_ok

Total look: H&M
Catena: Trez

Rock Country

Una fantasia che non so se più COUNTRY o più ROCK…ma mi piace!

Nell’indecisione ho deciso di rendere tutto l’outfit di Nicole completamente rock; quindi ho abbinato collant neri, tubolari color aragosta e anfibi di vernice. Per completare il tutto non poteva mancare una giacca in eco pelle trapuntata e pashmina nera con stelle!

P1040616 P1040620 P1040639

Vestito: Zara
Calze: Calzedonia
Anfibi: Kickers
Giacca ecopelle: Zara
Pashmina: Z Generation

Costumi di carnevale: idee originali e divertenti

E’ già tempo di pensare alle maschere di carnevale! Come ci travestiremo quest’anno o come travestiremo i nostri bambini?
Ecco qui alcune idee davvero originali e divertenti per i più piccoli…

collageE se avete un bimbo piccolo piccolo (e il suo peso vi permette di tenerlo a lungo in braccio), guardate queste due proposte… Io le trovo geniali!!!!

mamma-ragna-con-ragnettoMamma ragno e ragnetto

Una soluzione semplice e veloce… La mamma ha una maglietta e una gonna bianche su cui si può disegnare la ragnatela, mentre il piccolo è tutto nero, maglietta, calze e pantaloni. Con calze imbottite poi si creano altre zampette per il piccolo ragnetto da avvolgere alla mamma.

 

 

 

popcornPop Corn

Il bambino è comodamente trasportato nel marsupio, sapientemente rivestito per l’occasione come un sacchetto di pop corn! Il tocco in più è dato dalla cuffietta completamente ricoperta di pop corn veri! La mamma indossa una semplicissima camicia bianca con papillon rosso. E se vogliamo completare il quadretto di famiglia aggiungiamo anche il papà con un grembiule… 🙂

 

 

 

 

E qui alcuni tutorial per creare un vestito di carnevale all’ultimo minuto per i vostri bambini!!!

nemoPesciolino Nemo

carotaCarota

uvaGrappolo d’uva

Spirit Hoods…fashion con coscienza

spirit-hoods-brand-animal-friendly-fake-faux-fur-copricapi-eco-pelliccia-bambini.kidsHo ceduto alla tentazione…l’ho comprato!
Lo trovo fantastico e sono sicura che piacerà anche a Nicole!!! Anche perché ha le tasche e lei adora mettersi le mani in tasca!
Si tratta di un copricapo decisamente alternativo e divertente, in pelliccia ecologica e richiama la forma dei grandi animali selvatici. E’ un accessorio assolutamente unico.
Il brand americano SpiritHoods, made in Los Angeles, che lo ha ideato e lo produce, non è solo originale e alternativo, ma sta anche dalla parte degli animali, infatti con una parte del ricavato delle vendite contribuisce alla salvaguardia degli animali a rischio di estinzione.
La filosofia del marchio appare già dal nome “spirito delle foreste” ed è quella di lasciarsi vivere e coinvolgere dalla libertà degli animali.
Ogni copricapo è accompagnato da una simpatica e dettagliata descrizione che racconta le caratteristiche dell’animale a cui si ispira, con i tutti i dettagli dei materiali utilizzati.
SpiritHoods è un accessorio davvero singolare e soprattutto realizzato con coscienza, per rubare la personalità ad un animale senza rubargli la pelle! 🙂

spirit-hoods-brand-animal-friendly-fake-faux-fur-copricapi-eco-pelliccia-2