E’ ora di presentarvi il nuovo Mom&Me

Rieccomi qui, più carica ed entusiasta che mai!

Mi scuso nuovamente per la mia centellinata presenza degli ultimi giorni ma sono stata davvero molto impegnata…tra figlia, casa, lavoro, vita privata e il trasferimento del blog al nuovo indirizzo www.momeme.it

Devo ringraziare di cuore Luca Martignani, amico e collaboratore, che mi ha affiancata in questo “grande passo”, guidandomi, sostenendomi, consigliandomi e sopportandomi pazientemente. :)

E’ infatti soprattutto grazie a lui che oggi sono orgogliosa di presentarvi quello che è il nuovo Mom&Me!!!!

Corri a vederlo!!!!!!!!!!!!!!!

testata

Tra-vestiti! …infila e sfila!

travestimentiQuando ero bambina, il gioco dei travestimenti era certamente uno dei miei preferiti.
Mi piaceva soprattutto quando la nonna mi permetteva di salire in soffitta, dove dentro un grande armadio era raccolti vecchi abiti, cappotti, pellicce e cappelli… E io mi immergevo in un mondo fantastico, indossando tutto quello che trovavo e sperimentando gli abbinamenti più assurdi!
Ricordo che camminavo per ore su un paio di decoltè con plateau bianche, che aveva indossato mia mamma il giorno del suo matrimonio, legandomi in vita un foulard spagnoleggiante con frange lunghissime che ondeggiavano ad ogni mio passo…

Che bei ricordi!!!!!!!!! Mi sembra ieri!!!!!!!

Oggi invece è la mia bambina Nicole ad amare il gioco dei travestimenti… tutto ciò che trova gironzolando per la casa o sbirciando negli armadi, lei lo indossa…spesso a modo suo! Non importa se è una felpa del papà talmente grande da non permetterle neanche di muoversi…o la borsa della mamma che pesa quanto lei e deve usare entrambe le mani per portarla in giro…o se le sue collant sono indossate sopra ai pantaloni del pigiama…l’importante per lei è infilare e sfilare con un sorriso soddisfatto e tremendamente contagioso!!!! …e spesso devo proibirle di indossare le scarpe con i tacchi…che ovviamente sono gettonatissime!!!!
Adora gli occhiali da sole, i foulard, le cuffie, le cinture e le borse!!!

Il gioco dei travestimenti può iniziare fin da piccolissimi; è un’attività ludica alternativa che può essere proposta ai bambini, magari raccogliendo in una scatola tutti quegli oggetti e quegli indumenti che non si usano più (magliette, cappelli, gonne, guanti, calze, parei, costumi, zaini…) L’importante è la varietà: bisogna offrire loro quante più cose possibili per dare spazio alla fantasia e stimolare la creatività!
Giocando a tra-vestirsi i bambini impareranno inoltre, senza accorgersene, anche ad infilare una maglietta, a togliersi un paio di pantaloni, indossare un paio di occhiali e di scarpe!
E se anche voi parteciperete al loro gioco sarà sicuramente ancora più divertente!!!

Dress…over size

Faccio sempre così, per mesi non cucio niente e non guardo nemmeno la macchina da cucire poi un giorno mi siedo davanti a lei e l’incantesimo ha inizio, diventa una droga e non riesco più a smettere. Più cucio e più cucirei. Non faccio in tempo a terminare qualcosa che già in testa mi frulla un’altra idea… 🙂
In questi giorni mi è capitato tra le mani un tessuto di felpa grigio… e quello che è diventato è un abitino over size per Nicole…
felpa1 felpa2 felpa3 felpa4

Rock Country

Una fantasia che non so se più COUNTRY o più ROCK…ma mi piace!

Nell’indecisione ho deciso di rendere tutto l’outfit di Nicole completamente rock; quindi ho abbinato collant neri, tubolari color aragosta e anfibi di vernice. Per completare il tutto non poteva mancare una giacca in eco pelle trapuntata e pashmina nera con stelle!

P1040616 P1040620 P1040639

Vestito: Zara
Calze: Calzedonia
Anfibi: Kickers
Giacca ecopelle: Zara
Pashmina: Z Generation

Liebster Award!

In questi giorni mi sento un po’ come una bambina che ha ricevuto un regalo tanto desiderato; sono entusiasta di questo nuovo blog e dei piccoli risultati che ogni giorno mi regala!
Ieri neenuvar mi ha nominata per un premio dedicato ai piccoli nuovi blog, con lo scopo di far conoscere i più interessanti ad un pubblico più vasto. Il premio di chiama Liebster Award e la ringrazio di nuovo tantissimo per la nomina, perché per me è una grandissima gioia!

liebster-award

Vi spiego velocemente come funziona e quali sono le regole per partecipare:
• Ringraziare e rilinkare il blogger e il suo blog di chi presenta la candidatura
• Rispondere alle 10 domande poste da chi mi ha nominato
• Nominare altri 10 blog con meno di 200 followers
• Proporre ai tuoi candidati 10 domande
• Andare sui singoli blog e comunicare loro la nomina

Ora rispondo alle domande che mi sono state poste:

1. L’amore più grande della tua vita? Mia figlia.
2. Hai rimpianti? Ci ho pensato tante volte ma direi di no, piuttosto rimorsi ma rimpianti no.
3. Cosa porteresti con te su un’isola deserta? Tre oggetti: Oggetti eh??? …un buon libro, crema abbronzate e bikini!
4. Libro preferito? Il segreto
5. Non esci mai senza.. Cellulare!
6. Cucini? Cosa ti piace preparare? Cucino ma non amo particolarmente cucinare.
7. INCI : sei informata? Usi prodotti *ecobio* ? In genere cerco di utilizzare prodotti naturali…
8. Film che non smetteresti mai di vedere? Quello del mio matrimonio! 🙂
9. Un posto dove passare una giornata in relax? Assolutamente al mare!
10. Fai acquisti on-line? Siti preferiti? Si spesso…. Amazon…Asos…Zara…

Ora Vediamo un po’ chi nominare…

http://outfitspertutte.blogspot.it
http://meduepuntozero.com
http://ellysafashion.wordpress.com
http://amisuradibimbo.wordpress.com
http://cosedamamme.wordpress.com
http://dressingiorg.blogspot.it
http://saporedimamma.wordpress.com
http://macomelovesto.wordpress.com
http://happiies.com
http://emporio74.blogspot.fr

Ed ecco le domande x loro…

1 – Non esci mai senza…?
2 – Tenere o buttare?
3 – Non potresti mai rinunciare a…?
4 – Sei favorevole o contraria alla chirurgia estetica?
5 – Le 3 cose che non possono mancare in valigia…?
6 – Sneackers o tacco?
7 – Mare o montagna?
8 – Cosa ti fa più paura?
9 – Come mai hai deciso di aprire un blog?
10 – Se potessi esprimere un desiderio?

Ce l’ho fatta!!! Ora tocca a voi! Ciaoooo

Black and White

Ecco l’outfit di Nicole di oggi; protagonista la gonna a ruota fatta dalla mamma!!! ( ve ne avevo parlato qui ) per un look black and white!
Gonna in tessuto tipo neoprene nero con t-shirt di pizzo bianca e giacca in ecopelle trapuntata.
Il dettaglio del giorno!? Il fiocchetto dello stesso tessuto della gonna, utilizzabile sia come spilla che come fermaglio per i capelli.
Anche questo ovviamente handmade by mom!!!! 🙂

P1050118 P1050116 P1050115

Gonna: Mom&Me by Follie Follie
T-shirt: H&M
Giacca: Zara Kids
Anfibi: Kickers

Polpette di pesce

Se anche i vostri bambini, come la mia, non vogliono saperne di mangiare il pesce, ecco un’idea per proporglielo nella forma che loro tanto amano: le polpette!
Io ho utilizzato dei filetti di merluzzo ma potete utilizzare qualsiasi altro pesce bianco come il nasello, la sogliola, la spigola ecc ecc.

polpette_pesce

 

Ingredienti:
400 gr. di merluzzo già pulito
2 patate
200 gr. pangrattato
2 uova
1 cucchiaio di capperi
6 acciughe
olio di semi
sale e pepe q.b.

 

 

Fate bollire le patate, giusto il tempo necessario perché si ammorbidiscano.
Cuocete il merluzzo in padella o a vapore con il varoma del bimby. L’importante è che risulti ascutto.
Tritare le acciughe con i capperi e unire tutti gli ingredienti.
Io a questo punto unisco tutto con il bimby ma potete farlo a mano o con un normale robot da cucina.
Unite quindi le patate schiacciate con il pesce, le uova, i capperi, le acciughe, il pangrattato (tenendo da parte quello necessario per il passaggio finale), il sale e il pepe.
Amalgamate bene. Create poi delle polpette e passatele nel pangrattato.
Se come me preferite evitare di friggerle, potete cuocerle in forno a 200° per 15/20 minuti spennellandole con olio di semi.

Il risultato è ottimo! 🙂